INSALATA DI ASPARAGI, UOVA E FORMAGGIO

INSALATA DI ASPARAGI, CAPRINO E PISTACCHI

Per fortuna siamo in primavera e per fortuna è periodo di asparagi! Li aspetto per mesi e quando finalmente fanno capolino sui banchi del mercato mi ci fiondo senza pensarci due volte e do sfogo alla mia fantasia culinaria. Sono buoni in tutte le salse, dalla pasta al riso, nelle frittate o arrostiti, eppure a me piacciono nella loro squisita semplicità… sbollentati e conditi con del buon olio evo.

INSALATA DI ASPARAGI, UOVA E FORMAGGIO

Con l’ultimo mazzo son finita per prepararci un’insalata delle mie: leggera ma sfiziosa, per non rinunciare mai alla buona cucina e alla tentazione di combinare sapori e consistenze. Il gusto deciso e pungente del caprino stagionato, unito alla sapida croccantezza dei pistacchi – immancabili in casa nostra, e alla nota dolciastra dei cranberries regalano un equilibrio unico a questo piatto tanto originale quanto tradizionale. Asparagi e uova, ça va sans dire, vanno a braccetto…

Sono sicura che provandola rimarrete piacevolmente sorpresi. Anche qualcuno qui in casa ha storto il naso quando l’ho portata per la prima volta in tavola, però poi ha dovuto ricredersi… eccome! Parola mia!


INSALATA DI ASPARAGI, CAPRINO E PISTACCHI

Difficoltà: facile

INGREDIENTI

  • un mazzo di asparagi
  • 3/4 uova di quaglia / 2 uova
  • cranberries q.b.
  • pistacchi q.b.
  • caprino stagionato q.b.
  • un filo di olio evo
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite i gli asparagi tagliando la parte finale biancastra/rovinata e poi pelandoli dalla metà in giù con un pelapatate. Legate nuovamente il mazzetto e cuocetelo in acqua bollente salata in posizione verticale facendo fuoriuscire dall’acqua solo le punte che si cuoceranno con il vapore. Ci vorranno circa 10 minuti. Una volta cotti, togliete gli asparagi dall’acqua, slegateli e lasciateli raffreddare. Nel frattempo preparate le uova di quaglia sode: inseritele in un pentolino con dell’acqua e portate ad ebollizione. A partire dall’ebollizione contate 5 minuti. Una volta scaduto il tempo, immergete le uova in acqua fredda affinché si raffreddino e poi sbucciatele.

Prendete ora gli asparagi, sistemateli su un piatto e cospargete con un po’ di cranberries, pistacchi al naturale tritati grossolanamente e scaglie di caprino. Tagliate a metà le uova e sistemate anche quelle. Completate con un filo di olio evo.

INSALATA DI ASPARAGI, UOVA E FORMAGGIO

NOTE

  • Io ho aggiunto un ciuffo di marmellata di fragole sulle uova, ma non è necessario.
  • In alternativa ai cranberries, andrà bene dell’uvetta.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

2 pensieri su “INSALATA DI ASPARAGI, CAPRINO E PISTACCHI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...