BISCOTTI VEGANI CON PERE, ZENZERO E CIOCCOLATO

BISCOTTI VEGAN CON PERE, ZENZERO E CIOCCOLATO (tipo Settembrini)

Voi mi direte: “ma ai Settembrini non ci assomigliano nemmeno da lontano e poi quelli sono con i fichi”! Diciamo che potrei darvi ragione, ma… sebbene l’idea iniziale fosse quella, poi mi sono lasciata ispirare da una confettura preparata dalla mia mamma a base di pere e zenzero e, viste le quantità ridotte, ho ripiegato su dei biscotti meno cicciotti ma, ve lo assicuro, pur sempre buonissimi! In fondo, si tratta comunque di frolla ripiena di frutta cotta…! Vi ho convinti vero?

BISCOTTI VEGANI CON PERE, ZENZERO E CIOCCOLATO

In verità parte di questa ricetta l’avevate già vista qualche mese fa qui, ma oggi volevo rispolverare la frolla vegan perché si prepara davvero in poco tempo mescolando tutto in una ciotola, con olio al posto del burro, e tiene bene la forma! Poi è anche molto leggera, con soli ingredienti non raffinati. Mi sembrava un ottimo guscio per il mio ripieno di pere, zenzero e cioccolato, in grado di aggiungere alla nota fresca, dolce e carnosa anche quella caramellata dello zucchero integrale presente nell’impasto. Dovete prepararli in fretta perché altrettanto in fretta spariranno! Parola mia.


BISCOTTI VEGAN
CON PERE, ZENZERO E CIOCCOLATO
(tipo Settembrini)

Difficoltà: facile

INGREDIENTI

  • 60 gr di acqua
  • 70 gr di zucchero di canna integrale
  • 50 gr di olio di semi
  • 250 gr di farina di tipo 2 o integrale
  • 30 gr ca. di farina di mandorle
  • qualche goccia di estratto di vaniglia
  • marmellata q.b. (per me pere e zenzero)
  • gocce di cioccolato q.b.

PROCEDIMENTO

In una ciotola sciogliete quanto più possibile lo zucchero nell’acqua, poi unite l’olio e la vaniglia e mischiate bene. A questo punto aggiungete le due farine e impastate prima con un cucchiaio e poi con le mani. Create un panetto compatto e liscio, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare un’oretta in frigo. Trascorso il tempo necessario, stendetelo su un foglio di carta forno fino ad ottenere un rettangolo grande (potete anche rifinirlo con un coltello), mettete al centro una colonna di confettura coperta con gocce di cioccolato e richiudete i lembi a portafoglio per ottenere un biscottone unico. Spostatelo su una teglia e mettete in freezer per un quarto d’ora circa. Nel frattempo, con i ritagli, potete ricavare un altro biscottone da farcire e mettere in freezer. Dopo il riposo, tagliateli “a fette” dello spessore desiderato. Posizionatele ben distanziate sulla teglia e infornate per 18/20 minuti circa a 180° in forno statico preriscaldato. Sfornate, fate raffreddare e poi conservate in una scatola di latta.

BISCOTTI VEGANI CON PERE, ZENZERO E CIOCCOLATO

NOTE

  • Potete sostituire la farina di mandorle con pari peso di farina tipo 2/integrale.
  • Anche l’impasto può essere arricchito con gocce di cioccolato.
  • Considerando che questa frolla vegan è meno friabile di quella classica e quindi molto più croccante, l’unione con la marmellata, che la inumidisce, permette di ottenere biscotti della consistenza estremamente piacevole.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara


Guardate quant’è stata brava la mia amica Chiara che li ha rifatti e postati sul suo blog Passami la Ricetta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...