MUFFIN SALATI

MUFFIN SALATI CON RICOTTA E POMODORI SECCHI

Chi come me sta già pensando al pranzo di Natale, alle feste con gli amici, al buffet del cenone di fine anno, ed è alla disperata ricerca di idee facili e sfiziose con cui fare bella figura davanti a tutti gli invitati?

MUFFIN SALATI

Quest’anno ho diverse soluzioni da proporvi, tutte rapide e dall’effetto assicurato! Questi muffin salati sono una valida alternativa ai classici antipasti e sono a dir poco squisiti. Potete personalizzarli a vostro piacimento con salumi e verdure, ma io vi suggerisco il sapore deciso dei pomodori secchi sott’olio, che con la loro nota acidula si abbinano benissimo al gusto morbido e delicato dell’impasto alla ricotta. Poi basta aggiungere dell’origano secco per profumare il tutto et voilà… l’aperitivo è presto servito!

Che ne dite, vale la pena provarli? Piaceranno a tutta la famiglia, anche ai più tradizionalisti! E poi… volete mettere un bel vassoio di muffin soffici e dorati sulla tavola?! Tutta un’altra storia!

MUFFIN SALATI


MUFFIN SALATI CON RICOTTA E POMODORI SECCHI

Difficoltà: facile

INGREDIENTI (per 12 muffin ca.)

  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di farro
  • 3 uova
  • 125 gr di latte intero
  • 70 gr di olio di semi
  • 100 gr di ricotta di pecora
  • 50 gr di pecorino/parmigiano grattugiato
  • 12 gr di lievito istantaneo per torte salate
  • 15 pomodori secchi sott’olio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Origano q.b.

PROCEDIMENTO

In una ciotola sbattete con una frusta a mano le uova con il latte e poi l’olio. Successivamente aggiungete anche la ricotta ben sgocciolata. Passate ora ad incorporare gli ingredienti secchi: le farine setacciate assieme al lievito e poi pecorino, sale, pepe e origano quanto basta. Per ultimare, prendete i pomodori secchi sott’olio, tagliateli a listarelle e uniteli all’impasto amalgamando bene il tutto.

Riempite dei pirottini per 3/4 e poi infornateli in forno statico già caldo a 180° per 25 minuti. Sfornate, fate raffreddare e sformate.

MUFFIN SALATI

NOTE

  • Potete sostituire la ricotta di pecora con quella vaccina.
  • Se non avete la farina di farro, usate direttamente 200 gr di farina 00.
  • Questa base è perfetta per essere personalizzata con i vostri ingredienti preferiti.

 

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

2 pensieri su “MUFFIN SALATI CON RICOTTA E POMODORI SECCHI

  1. AleB. ha detto:

    Quando lavoravo ogni tanto mi preparavo i muffin salati per pranzo, sono semplici da preparare e da portarsi dietro e soprattutto ti tirano su il morale 😁 questi sembrano proprio buoni, da provare!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...