PANCAKE

PANCAKE

Esiste forse qualcuno che non ami i pancake? Soffici, spugnosi, buoni per una colazione rinforzata o un brunch salato, si sposano bene davvero con tutto… dalla marmellata al bacon croccante. E volete dirmi che con il Natale ormai alle porte sarebbe meglio tenersi leggeri? Nah, lasciate perdere, in questo periodo dell’anno tutto è concesso! Quindi, tanto vale approfittarne fino in fondo e concedersi ogni sfizio…

PANCAKE

La ricetta che oggi vi propongo, poi, è senza burro e dunque abbastanza leggera. Sentitevi liberi di onorare la colazione dei giorni di festa con una bella torre di pancake e una cascata di miele! Non ve ne pentirete, sono davvero troppo golosi!

Prepararli (e anche per mangiarli) è molto semplice e veloce. E se utilizzate il trucchetto delle due padelle per cuocerne di più contemporaneamente, allora sarete a tavola in men che non si dica!

Chi saprebbe resistere a quelle goccioline dorate? Io… no!

PANCAKE


PANCAKE (senza burro)

Difficoltà: facile

INGREDIENTI (per 13 unità ca.)

  • 2 uova
  • 20 gr di olio di semi
  • 200 ml di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 150 gr di farina
  • 2 cucchiaini colmi di lievito vanigliato

PROCEDIMENTO

Iniziate dividendo i tuorli dagli albumi. Montate questi ultimi con lo zucchero e tenete da parte. Sbattete ora i tuorli e poi aggiungeteci anche l’olio. Quando il tutto sarà amalgamato versate il latte a filo e continuate a sbattere per incorporarlo. Unite ora la farina e il lievito setacciati al composto di tuorli e mescolate bene. Iniziate ad aggiungere gli albumi montati a neve poco per volta con una spatola, realizzando movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Scaldate bene una padella antiaderente (potete ungerla leggermente con poco olio o burro) e iniziate a preparare i pancake versando poco meno di un mestolo di pastella. Quando la base sarà dorata e in superficie saranno spuntate le classiche bollicine, giratelo delicatamente senza appiattirlo e lasciate cuocere anche sull’altro lato. Mantenete il fuoco medio-basso per evitare di bruciare i pancake e per dare tempo al lievito di agire. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento della pastella. Impilate i pancake e servite con una colata di sciroppo d’acero/miele e frutti rossi/gocce di cioccolato, oppure con un po’ di crema alle nocciole e banana a rondelle.

PANCAKE

NOTE

  • Potete sostituire l’olio con pari quantità di burro fuso lasciato raffreddare.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...