TORTA DI RICOTTA E FRAGOLE

TORTA DI RICOTTA E FRAGOLE

Sono in pieno mood fragoloso e non mi ferma più nessuno! Già la scorsa settimana avevo preparato questa torta morbida ricotta e fragole, ma appena sfornata è andata a ruba e a me non è stato concesso nemmeno il tempo di una foto! Ma come vedete ho recuperato subito… eccome se ho recuperato.

TORTA DI RICOTTA E FRAGOLE

Se siete alla ricerca di un dolce facile e genuino per la colazione e la merenda, di quelli che si sporca una sola ciotola per prepararli, allora prendete carta e penna perché questa torta fa proprio al caso vostro! Un impasto umido grazie alla presenza di tanta frutta fresca, scioglievole e profumato. E c’è anche una leggera nota esotica data dal cocco, che con le fragole non sta mai male! Il risultato è un dolce leggero ed equilibrato, con la ricotta che lo rende soffice per giorni… Io dico che va provato subitissimo!


TORTA DI RICOTTA E FRAGOLE

Difficoltà: facile

INGREDIENTI (per uno stampo da ciambella alto)

  • 5 uova
  • 200 gr di zucchero
  • scorza di un limone piccolo
  • 60 gr di olio di semi
  • 370 gr di ricotta
  • 220 gr di farina 00
  • 80 gr di fecola
  • 40 gr di cocco rapè
  • una bustina di lievito vanigliato
  • 300 gr di fragole + q.b. per la decorazione

PROCEDIMENTO

Lavate le fragole, asciugatele bene e tagliatele a pezzetti. Montate molto bene le uova assieme allo zucchero e alla scorza di limone fino a farle diventare molto gonfie. Successivamente abbassate la velocità e unite l’olio a filo, senza smontare le uova, poi la ricotta a cucchiaiate e infine tutte le polveri preventivamente setacciate sempre a cucchiaiate (farina, fecola, cocco, lievito). Incorporate bene il tutto e unite le fragole, mescolate con un cucchiaio di legno e infine versate il composto in uno stampo ben imburrato e infarinato.

Infornate in forno statico già caldo a 180° per 50 minuti circa (potrebbe volerci anche un’oretta, fate sempre la prova stecchino). Lasciate raffreddare e sformate. Completate con le fragole tenute da parte e con una leggera spolverata di zucchero a velo.

TORTA DI RICOTTA E FRAGOLE

NOTE

  • La torta si conserva a temperatura ambiente chiusa in una tortiera per 3/4 giorni circa (senza decorazione!).
  • Abbiate cura di usare fragole sode e non troppo mature, che altrimenti si scioglierebbero troppo e finirebbero tutte sul fondo della torta.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

2 pensieri su “TORTA DI RICOTTA E FRAGOLE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...