SFOGLIATA INTEGRALE AI CACHI

SFOGLIATA INTEGRALE AI CACHI

Finalmente i cachi! Li aspetto per un anno intero e quando arrivano vorrei farne una scorpacciata, così zuccherini e sodi che è impossibile resistergli. Questa volta ci ho preparato un dolcetto velocissimo, di quelli che fai ad occhi chiusi quando hai voglia di qualcosa di dolce ma non hai la pazienza di metterti a montare uova, zucchero e farina o di aspettare lunghi tempi di cottura: la sfogliata dolce ai cachi!

SFOGLIATA INTEGRALE AI CACHI

L’idea mi è venuta sfogliando il catalogo online bofrost*, davvero ricco di spunti interessanti con tante proposte di piatti dolci e salati e, soprattutto, di ingredienti base da usare in cucina aggiungendo un pizzico di fantasia. Con la pasta sfoglia con farina integrale è stato amore a prima vista! La cercavo da così tanto tempo che il nostro “incontro” non sarebbe potuto essere più azzeccato. Sebbene io non sia mai stata un’amante della pasta sfoglia, questa mi ha convinta al 100%: non unta, friabile al punto giusto, preparata con margarina e dal sapore rustico ma delicato. Io l’ho solo farcita con frutta fresca di stagione e arricchita in superficie con nocciole e fiocchi d’avena e il risultato ha soddisfatto le aspettative!

Inoltre acquistare su bofrost* è davvero facile ed intuitivo, grazie ad sito web ben organizzato e semplice da consultare. E che dire del servizio di consegna a domicilio! Un’esperienza di acquisto a cinque stelle: personale sempre disponibile ed esatta programmazione di data e ora di consegna. Che dite, provate anche voi? Garantisco io!


SFOGLIATA INTEGRALE AI CACHI

Difficoltà: facile

INGREDIENTI

  • un rotolo di pasta sfoglia integrale bofrost*
  • due cachi medi
  • succo di metà limone
  • un cucchiaio di zucchero di canna integrale
  • margarina q.b. (o burro)
  • nocciole q.b.
  • fiocchi d’avena q.b.

PROCEDIMENTO

Iniziate tagliando i cachi a spicchi abbastanza sottili dopo averli sbucciati. Metteteli in una ciotola e aggiungeteci il succo di limone, lo zucchero e mescolate bene. Lasciate macerare per qualche minuto: lo zucchero si scioglierà e i cachi diventeranno più succosi.

Stendete il rotolo di sfoglia integrale (e se non è tonda, coppatela adeguatamente), lasciate 3 cm di bordo tutt’intorno e iniziate a disporre gli spicchi di caco a raggiera e in maniera concentrica, fino ad arrivare al centro e coprire tutta la superficie. Richiudete i bordi verso il centro per creare il “cornicione” e spennellatelo con un po’ di latte. Spolveratelo poi con nocciole spezzettate, fiocchi d’avena e poco zucchero di canna. Sui cachi, invece, adagiate qualche piccolo fiocco di margarina e poi infornate in forno statico già caldo a 200° per 20/25 minuti circa o comunque fino a doratura (sia della crosta che della base). Sfornate, lasciate intiepidire e gustate!

SFOGLIATA INTEGRALE AI CACHI

NOTE

  • Potete sostituire i cachi con qualsiasi altro tipo di frutta e sulla crosta via libera a frutta secca di ogni tipo.
  • Potete preparare questo dolce anche con la pasta frolla, facendolo diventare un’ottima galette.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara


Guardate quant’è stata brava la mia amica Chiara che li ha rifatti e postati sul suo blog Passami la Ricetta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...