CRINKLE COOKIES AL CACAO

CRINKLE COOKIES (BISCOTTI AL CACAO)

Avete mai visto e provato i crikle cookies? Sono dei biscotti al cacao croccanti fuori e morbidi dentro… chewy, come direbbero in America. La consistenza è davvero speciale e il sapore ancor di più! Vi assicuro che sono irresistibili, oltre che belli da vedere!

Prepararli è un gioco da ragazzi, e vederli cuocere in forno mentre si formano le particolari “crepe” è davvero affascinante! Lo sapete qual è il segreto per farli così? Ve lo svelo nella ricetta qui sotto che ho preso in prestito dalla bravissima Laura del blog Tutti Dolci, convertendo le cup in grammi e modificando leggermente le dosi per renderli più adatti ai nostri gusti! Chi si mette all’opera? Mi sa tanto che io li replicherò a breve… sono andati letteralmente a ruba!

CRINKLE COOKIES AL CACAO


CRINKLE COOKIES
(Biscotti al cacao)

Difficoltà: facile

INGREDIENTI 

  • 115 g di farina 00
  • 15 g di cacao
  • metà cucchiaino di lievito vanigliato
  • un pizzico di bicarbonato
  • un pizzico di sale
  • 60 g di burro a temperatura ambiente
  • 60 g di zucchero semolato + qb per la copertura
  • 50 g di zucchero di canna
  • un uovo
  • poche gocce di limone
  • un cucchiaio colmo di latte
  • zucchero a velo qb per la copertura

PROCEDIMENTO

Mescolate insieme farina, cacao in polvere, lievito, bicarbonato e sale in una ciotola. Sbattete il burro morbido e gli zuccheri in una ciotola più grande a velocità media fino ad ottenere una crema. Aggiungete l’uovo e sbattete fino a quando non viene ben incorporato. Infine unite anche il succo di limone e il latte abbassando la velocità delle fruste. Quando il tutto sarà omogeneo, unite in due riprese il mix di ingredienti secchi e sbattete ancora con le fruste a bassa velocità. Coprite l’impasto con pellicola e fate raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore o per una notte.

Trascorso il tempo di riposo, ungetevi leggermente le mani con dell’olio per formare facilmente i biscotti. Fate delle palline e rotolatele prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo che avrete sistemato in due ciotoline diverse. Sistemate i biscotti così ricoperti su una teglia ricoperta con carta forno distanti tra di loro di almeno 3 cm e infornate in forno ventilato già caldo a 170° per 15/20 minuti. A metà cottura ruotate la teglia. Una volta sfornati, lasciate raffreddare i biscotti e poi conservateli in un contenitore ermetico (o di latta) a temperatura ambiente.

NOTE

  • Avvolgere i biscotti prima nello zucchero semolato e poi in quello a velo facilita la formazione delle crepe mentre cuociono e permette di mantenere intatto lo zucchero a velo.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...