TORTA ANANAS E COCCO

La torta ananas e cocco è la giusta trovata per farci sentire ai tropici anche in inverno! Nei giorni scorsi sul mio canale Instagram ho parlato dei frutti esotici e della loro stagionalità spiegando anche come mai molti di essi, come l’ananas, possono considerarsi “di stagione” in inverno. L’ananas, in quanto frutto d’importazione, sarà per noi sempre stagionale dal momento che i paesi di produzione variano in base all’alternarsi delle stagioni nel mondo, senza poi contare che ci sono anche dei paesi dove la produzione è perenne. Quando da noi è freddo, dall’altra parte del globo le temperature sono calde ed ecco che al supermercato troveremo sempre frutti esotici di stagione sebbene sia importantissimo saperli scegliere! Un buon ananas ha un colore giallo intenso ed è morbido al tatto. Costerà certamente di più rispetto a quelli verdi che sono stati fatti maturare artificialmente, ma ne varrà la pena!

TORTA ANANAS E COCCO

Tornando al nostro dolce, la torta all’ananas è una ricetta che ho visto qualche giorno fa da Simona di Tavolartegusto e che mi sono subito riproposta di provare. L’ho leggermente modificata e ci ho aggiunto il cocco e direi che ho fatto benissimo! Simona è da sempre una garanzia e questo dolce soffice e genuino ne è la dimostrazione. Si prepara in pochi minuti ed è facilissimo! Vedrete che magia questo impasto: corposo da crudo per non far affondare le fette d’ananas ma morbido una volta cotto. Chi la prova per colazione?


TORTA ANANAS E COCCO

Difficoltà: facile

INGREDIENTI (per uno stampo di 22 cm)

  • 5/6 fette d’ananas (al naturale o sciroppato)
  • 160 g di farina
  • 40 g di cocco rapè
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 70 ml di olio di semi
  • 20 g di latte
  • buccia grattugiata di metà limone
  • una bustina di lievito vanigliato

PROCEDIMENTO

Prima di iniziare pulite l’ananas eliminando la parte centrale e tagliate in fette che farete ben asciugare su carta assorbente.

Montate con le fruste le uova insieme allo lo zucchero e al limone fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, poi versate l’olio a filo abbassando la velocità e infine unite farina e lievito setacciati insieme al cocco. Non preoccupatevi se l’impasto sembra molto duro perché ciò servirà per non far affondare l’ananas in superficie. Per stemperarlo un po’ aggiungete comunque il latte e mescolate bene.

Imburrate e infarinate una teglia e versateci dentro l’impasto. Decorate con le fette d’ananas ben sgocciolate e infornate in forno statico già caldo a 180° per 40/45 minuti circa. Fate la prova stecchino. Sfornate, fate raffreddare e cospargete con un po’ di zucchero a velo.

TORTA ANANAS E COCCO

NOTE

  • La torta si conserva a temperatura ambiente chiusa in una tortiera per quattro/cinque giorni!
  • Per la versione classica senza cocco basta usare 200 g di farina.
  • Per preparare la torta rovesciata all’ananas basterà ricoprire il fondo della tortiera con dello zucchero di canna, adagiare le fette e poi versarci sopra l’impasto.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...