BRIOCHE INTEGRALE AL MIELE, UVETTA E CIOCCOLATO

La brioche integrale al miele è un dolce rapido e facile da realizzare per chi è alla ricerca di girelle genuine e gustose perfette per la merenda! Si tratta di un impasto a base di albumi, senza zuccheri e farine raffinati, arricchito da miele, uvetta e scaglie di cioccolato.

Anche questa volta vi propongo un impasto molto semplice, che potete preparare a mano se non avete una planetaria e che vi basterà lavorare a lungo per farlo diventare una brioche super soffice! Il suo gusto rustico e intenso è una vera tentazione e l’assenza di burro e tuorli la rende molto leggera. Vi consiglio di provarla inzuppata nel caffellatte… da mettere il buonumore! E se proprio il miele non vi piace, potete farcirla con crema, marmelatta e chi più ne ha più ne metta…

DSC02796-01-01


BRIOCHE INTEGRALE AL MIELE,
UVETTA E CIOCCOLATO

INGREDIENTI

Per l’impasto:

  • 120 g di farina tipo 1
  • 130 g di farina manitoba/0
  • 70 g di albumi
  • 20 ml di olio di semi
  • 30 g di zucchero di canna integrale
  • 3 g di lievito di birra secco (o 12 g di lievito fresco)
  • 70 ml di latte
  • scorza di un limone
  • sale

Per la farcia:

  • 50 g di miele
  • 50 g di cioccolato fondente in scaglie (o gocce di cioccolato)
  • 40/50 g di uvetta

PROCEDIMENTO

Unite in una ciotola capiente albumi, olio, zucchero, latte, scorza di limone e sale e mescolate bene per amalgamare il tutto e sciogliere lo zucchero. In una terrina a parte mischiate le due farine assieme al lievito e poi iniziate ad aggiungerle a poco a poco al composto liquido mescolando dapprima con un cucchiaio di legno e, quando l’impasto diventa più compatto, con le mani. Trasferitevi poi su una spianatoia leggermente infarinata ed impastate a lungo fino a quando non otterrete un panetto liscio ed omogeneo che non si appiccica più alle mani (fate magari qualche giro di pieghe). Questo è importante affinché la brioche risulti morbida. Se usate una planetaria, seguite il medesimo procedimento ed impastate con il gancio a velocità medio bassa fino a quando l’impasto non risulterà perfettamente incordato e si staccherà dalle pareti della ciotola.

Mettete il panetto in una ciotola pulita leggermente infarinata e fate lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio. Terminato il tempo di lievitazione, stendete l’impasto su un piano leggermente infarinato con l’aiuto di un matterello (non troppo sottile) per ottenere un rettangolo, spennellateci sopra (tranne sui bordi) il miele e aggiungete l’uvetta (fatta precedentemente ammollare in acqua e ben strizzata) e le scaglie di cioccolato. Arrotolate dal lato corto e tagliate il filone a fette. Inserite le girelle ottenute nella pentola fornetto ricoperta di carta forno/imburrata e infarinata o su una leccarda da forno (un po’ distanti tra loro). A questo punto coprite nuovamente con pellicola per alimenti e fate raddoppiare. Cuocete le brioche o in forno ventilato a 170° per una ventina di minuti circa oppure in pentola fornetto su fornello medio a fuoco medio-basso per 40 minuti circa (fate la prova stecchino e controllate la doratura della superficie dopo i primi 30 minuti di cottura). Una volta pronte, lasciate raffreddare e poi sformate.

BRIOCHE INTEGRALE AL MIELE, UVETTA E CIOCCOLATO

NOTE

  • Se preferite lievitazioni più lunghe, vi consiglio di usare una farina forte (ad esempio una manitoba) e di diminuire di conseguenza le dosi di lievito.
  • Al posto del cioccolato o dell’uvetta potete usare della frutta secca a vostra scelta. In alternativa al miele, invece, potete usare la marmellata o la crema di nocciole.
  • La brioche rimane morbida per uno o due giorni, successivamente consiglio di scaldarla nel microonde prima di mangiarla e tornerà come appena sfornata.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...