TORTA CON CREMA PASTICCERA NELL’IMPASTO

Chi mi conosce sa che non amo sprecare nulla in cucina e questa torta con crema pasticcera nell’impasto nasce proprio come ricetta del riciclo per non buttare via della crema avanzata da altre preparazioni. L’idea mi è venuta perché non volevo ripiegare sulle classiche brioche o sulla crostata alla frutta, e siccome adoro le torte da credenza mi sono detta: perché non sperimentarne una?

TORTA CON CREMA PASTICCERA NELL'IMPASTO

Il risultato è sorprendente: la torta è morbida e profumatissima, con una consistenza compatta che non si sbriciola al taglio e leggermente umida. D’altronde la crema pasticcera è fatta di uova, amido, zucchero e latte… tutti ingredienti che normalmente usiamo per preparare una torta. Impiegarli sotto forma di crema è solo più comodo ed immediato!

Devo dire che la torta con crema pasticcera nell’impasto è stata un successo a casa nostra e si è anche ben prestata ad una decorazione in tema pasquale con gli ovetti di cioccolato colorati… Potrebbe diventare la vostra colazione di Pasqua, non credete?


TORTA CON CREMA PASTICCERA NELL’IMPASTO

Difficoltà: facile

INGREDIENTI (per uno stampo tondo di Ø22 cm)

  • 2 uova a t.a.
  • 140 g di zucchero
  • scorza di limone grattugiata
  • 100 ml di olio
  • 220 g di crema pasticcera (magari non troppo soda)
  • 200 g di farina
  • 10 g di lievito vanigliato
  • ovetti confettati colorati q.b.

PROCEDIMENTO

Iniziate sbattendo a lungo con le fruste elettriche le uova con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata fino ad ottenere un composto molto gonfio e spumoso. Deve più che triplicare di volume. Successivamente abbassate la velocità delle fruste e unite olio a filo, molto lentamente e senza smontare le uova. Dopo aggiungete la crema a cucchiaiate poco per volta e mescolate ancora. Ora aggiungete gli ingredienti secchi setacciandoli un cucchiaio per volta a velocità medio bassa. Proseguite fino ad esaurimento delle polveri ed aggiungetene ancora solo quando la cucchiaiata precedente è stata ben assorbita.

Imburrate ed infarinate bene lo stampo e versateci dentro l’impasto (potete anche rivestirlo con carta forno). Spezzettate in maniera grossolana gli ovetti e sistemateli in maniera casuale sulla superficie della torta. Cuocete in forno statico a 180° per circa 35 minuti e fate la prova stecchino. Se durante la cottura dovesse scurirsi molto, coprite con un foglio di alluminio.

TORTA CON CREMA PASTICCERA NELL'IMPASTO

NOTE

  • Questa base è perfetta per essere arricchita come più vi piace oppure al naturale.
  • La torta si conserva chiusa in un porta torte per 4/5 giorni circa rimanendo morbida.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...