SPAGHETTI AL PESTO DI FAGIOLINI

SPAGHETTI AL PESTO DI FAGIOLINI

Lo avete mai provato il pesto di fagiolini? No? Fino a qualche giorno fa nemmeno io, ma poi mi sono chiesta “come posso usarli per non ripiegare sempre sulla solita ricetta?” ed eccoli qui i miei spaghetti al pesto di fagiolini… semplici semplici, ma saporiti e di stagione!

SPAGHETTI AL PESTO DI FAGIOLINI

Devo ammettere che il pesto è sempre una soluzione furba quando si è alla ricerca di ricette sbrigative e dal successo assicurato perché si può preparare praticamente con qualsiasi erba o ortaggio e si lascia personalizzare in mille modi diversi in base ai nostri gusti. Io ho scelto di aggiungere del pecorino stagionato che ha ben bilanciato il sapore delicato dei fagiolini apportando una nota sapida e decisa davvero niente male… Vogliamo poi parlare di quei pomodorini caramellati al timo? Il piatto è servito…!


SPAGHETTI AL PESTO DI FAGIOLINI

Difficoltà: facile

INGREDIENTI (per tre persone)

  • 250/300 g di spaghetti
  • 250 g di fagiolini (da lessi, ben sgocciolati)
  • 30 g di frutta secca mista (noci, mandorle, anacardi)
  • 2/3 cucchiai di pecorino grattugiato (secondo il gusto personale)
  • 4/5 cucchiai di olio evo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • basilico fresco q.b.

Per guarnire:

  • pomodorini q.b.
  • 3 cucchiaini di zucchero di canna integrale
  • sale q.b.
  • timo secco q.b.
  • un filo di olio evo
  • anacardi
  • riccioli di pecorino

PROCEDIMENTO

Per preparare gli spaghetti al pesto di fagiolini, lavate i fagiolini e privateli delle estremità, metteteli a bollire in acqua salata e una volta cotti fateli scolare benissimo. Metteteli poi in un mixer assieme a tutti gli altri ingredienti (spezzettate prima la frutta secca) e azionatelo fino ad ottenere il pesto. Cuocete ora la pasta nell’acqua in cui avete bollito i fagiolini, scolatela al dente e fatela poi saltare un paio di minuti in padella con il pesto (se dovesse servire, allungatelo con un paio di cucchiai di acqua di cottura). Impiattate e guarnite con riccioli di pecorino, anacardi e pomodori caramellati. Per preparare i pomodori procedete come segue: fate appassire a fuoco lento e a testa in giù in una padella con solo un filo di olio evo i pomodorini tagliati a metà e previamente intinti in un misto di zucchero, sale e timo secco. Quando saranno ben caramellati, spegnete il fuoco e staccateli delicatamente dal fondo della padella per posizionarli nel piatto.

SPAGHETTI AL PESTO DI FAGIOLINI

NOTE

  • Se non vi piace il pecorino, potete sostituirlo con del parmigiano ma il sapore sarà meno intenso e più delicato.
  • Se lo gradite, potete aggiungere un po’ d’aglio al pesto.
  • Questo pesto non è perfetto solo con la pasta, ma anche da spalmare sulle bruschette!

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...