MUFFIN ALLA RICOTTA SENZA GLUTINE

MUFFIN ALLA RICOTTA E COCCO SENZA GLUTINE

I muffin alla ricotta e cocco senza glutine sono dolcetti buonissimi e leggeri, con pochi grassi e perfetti per essere personalizzati secondo i propri gusti! Io ho scelto i frutti rossi perché si sposano benissimo con l’aroma intenso del cocco ma voi potete optare per il cioccolato o altra frutta fresca o secca a vostra scelta.

MUFFIN ALLA RICOTTA SENZA GLUTINE

Questa ricetta è davvero furba perché basta unire tutti gli ingredienti in un mixer e frullare fino ad ottenere la giusta consistenza! Vi assicuro che si preparano in un attimo e finiscono ancor prima! Noi li abbiamo mangiati a colazione con un velo di burro di arachidi: goduria allo stato puro… Ma ci potete credere che sono anche super sani, senza zucchero e con solo albumi, ricotta e yogurt che li rendono sofficissimi? Una ricetta da appuntare subito e fare e rifare per tutta la famiglia… anche per gli intolleranti al glutine! Non è perfetto?


MUFFIN ALLA RICOTTA E COCCO SENZA GLUTINE

Difficoltà: facile

INGREDIENTI (per 6/7 muffin piccoli)

  • 100 g di ricotta
  • 50 g di yogurt greco/skyr
  • 140 g di albumi
  • 50 g di rapé di cocco
  • 15 g di maizena
  • scorza di limone bio
  • 5 g di lievito vanigliato
  • 20 g di sciroppo d’agave
  • frutti rossi freschi q.b.
  • mandorle in lamelle q.b.

PROCEDIMENTO

Mettete tutti gli ingredienti tranne la frutta e le mandorle in un mixer e frullate fino a quando il composto non monta e sufficienza e raggiunge una consistenza densa da impasto. Versate nei pirottini riempiendoli per 3/4 e decorate ogni muffin con frutti rossi leggermente infarinati e delle mandorle in lamelle precedentemente bagnate e ben strizzate. Infornate in forno statico già caldo a 180° per 25 minuti circa. Fate la prova stecchino, sfornate e lasciate raffreddare. Una volta freddi spolverizzate con poco zucchero a velo e gustate.

MUFFIN ALLA RICOTTA SENZA GLUTINE

NOTE

  • Il alternativa alla frutta e alle mandorle, usate scaglie di cioccolato fondente o altra frutta secca.
  • Potete sostituire lo sciroppo d’agave con altro dolcificante a vostra scelta.

 

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...