CIAMBELLA ALLA ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

CIAMBELLA ALLA ZUCCA E GOCCE DI CIOCCOLATO

Ottobre: l’autunno, le prime castagne, le foglie che cadono dagli alberi, la zucca…
E a proposito di zucca, dopo la crostata salata dei giorni scorsi, eccovi anche una proposta dolce, anzi dolcissima: la ciambella morbida alla zucca con gocce di cioccolato che la rendono ancora più golosa!

Questo dolce senza latte e senza burro è veramente ottimo e apprezzato da tutti, anche da chi la zucca non la gradisce. La chiave del suo successo è la consistenza umida che conquista al primo morso ed è talmente buona che appena finita vi toccherà rifarla!

CIAMBELLA ALLA ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Per darle quel tocco in più, vi consiglio di realizzare anche una glassa alla cannella che si prepara in due minuti, si scioglie letteralmente in bocca ed è, è proprio il caso di dirlo, la vera ciliegina sulla torta!

Nonostante il suo gusto così appagante, la ciambella alla zucca è fatta di pochi e semplici ingredienti che tutti abbiamo in casa, non è difficile da preparare e si presta ad essere personalizzata con frutta secca e glasse di ogni tipo. È perfetta a colazione, per merenda, ma anche come dessert serale per concludere al meglio una cena autunnale coi fiocchi.

E siccome di questa torta ne vado particolarmente fiera, vorrei proprio che la provaste tutti! Correte a comprare la zucca, quella che preferite, anche se quella lunga per me non si batte, e allacciate i grembiuli: garantisco io, vi piacerà.. e tanto!


CIAMBELLA ALLA ZUCCA E GOCCE DI CIOCCOLATO

Difficoltà: facile

INGREDIENTI (per uno stampo per ciambella tondo di Ø26cm)

  • 500 gr di zucca cruda già pulita
  • 4 uova
  • 270 gr di zucchero di canna
  • 150 ml di olio di semi
  • 400 gr di farina 00
  • 60 gr di fecola di patate
  • Una bustina di lievito
  • Cannella q.b.
  • Un pizzico di sale
  • 100 gr di gocce di cioccolato

Per la glassa (opzionale):

  • 40 gr d’acqua
  • 260 gr di zucchero a velo
  • 1 gr di cannella

PROCEDIMENTO

Avvolgete la zucca già pulita e ridotta in pezzi in un foglio di alluminio creando un cartoccio, chiudetelo bene e infornatelo in forno statico a 200° per 35/40 minuti (cercate di non sovrapporre troppo i pezzi di zucca). Una volta cotta, frullate la zucca con un minipimer o un mixer e lasciate raffreddare.

CIAMBELLA ALLA ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Quando la purea di zucca sarà fredda, montate molto bene le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose (5/6 minuti ca.) e poi aggiungete dapprima l’olio e infine la purea (moderate la velocità perché l’impasto diventerà più liquido). A questo punto inserite a più riprese tutti gli ingredienti secchi setacciati (farina, fecola, lievito, sale e cannella – poca perché non deve coprire il gusto della zucca ma esaltarlo) e quando si saranno ben amalgamati versate quasi tutte le gocce di cioccolato che avrete infarinato leggermente. Lasciatene da parte una decina di grammi.

Versate il composto in uno stampo da ciambella ben imburrato e infarinato, versate sulla superficie le gocce rimanenti e cuocete in forno statico già caldo a 180° per 40 minuti circa. In pentola fornetto invece, dopo averla imburrata e infarinata, versate il tutto, coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fiamma medio bassa sul fornello medio per un’oretta. Fate sempre la prova stecchino. Sfornate, lasciate raffreddare completamente e sformate.

Quando la ciambella si sarà raffreddata, sistematela su una gratella e procedete alla preparazione della glassa (opzionale): mettete in una ciotola lo zucchero a velo e la cannella e mischiate, poi portate l’acqua a sfiorare il bollore e versatela nella ciotola mescolando energeticamente per amalgamare. Versate ora la glassa sulla ciambella aiutandovi con un cucchiaio. Siate rapidi nel realizzare quest’operazione perché la glassa si solidifica in fretta.

CIAMBELLA ALLA ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

NOTE

  • Usate ingredienti a temperatura ambiente: le uova non devono essere fredde e la purea di zucca non deve essere calda.
  • La ciambella è buonissima con o senza glassa, che potrete realizzare con o senza cannella. Anche le gocce di cioccolato sono opzionali.

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...